Email marketing prezzi e vantaggi e aspetti legali

10 marzo 2018

Email marketing prezzi e vantaggi e aspetti legali

Email marketing prezzi e vantaggi e aspetti legali

E’ uno degli strumenti della comunicazione più diretti in assoluto.

I principali sono:

  • Dem Direct email marketing sono solitamente email preparate con un solo contenuto pubblicitario
  • Newsletter informativa ha lo scopo di mettere più informazioni o servizi pronti all’interno della email.

 

Email marketing prezzi e vantaggi e aspetti legali:

 

Contenuto accattivante

Non serve riempire la email di troppo testo e immagini, perchè si rischia di confondere il messaggio che si vuole trasmettere ai propri iscritti.

Pensate a un massimo di 3 o 4 informazioni, promozioni o prodotti da inserire all’interno della NewsLetter. Controllate che non vi siano errori e che i ink di atterraggio alle landing page siano corrette. E’ sempre meglio usare immagini ben fatte e titoli corti e ben chiari.

 

 

Oggetto chiaro e deciso

L’oggetto è importantissimo e determinerà il successo o meno dell’apertura della email inviata.

Gli oggetti sbagliati sono:

  • troppo lunghi, non si visualizzeranno nello schermo;
  • senza un obiettivo preciso non invoglierà l’utente ad aprire la email;
  • non inserite simboli tipo “emoticon” non sono molto indicati, perché non tutti i computer o smartphone riescono a leggere i codici dei simboli.

Un oggetto accattivante potrebbe essere : “in regalo un tv al plasma” oppure “Nuovo tv al plasma prezzo imbattibile!”

 

 

Peso della email

Anche il peso della email è un fattore di successo o di insuccesso. Ricordate di preparare la email utilizzando i sistemi informatici in maniera opportuna, sempre meglio usare un server in appoggio.
E’ assolutamente sconsigliato  inviare massaggi promozionali con allegati, sarebbe deleterio sia per voi che per il cliente che si vede diminuire lo spazio  della sua casella di posta con una email ingombrante!

 

 

Dare la possibilità di cancellarsi

E’ obbligatoria per legge che  l’utente che avete inserito nel vostro DB (data base) quando riceverà la vostra email promozionale abbia la possibilità di cancellarsi se non desidera più ricevere la vostra comunicazione.
Per la mancata cancellazione e’ consentito all utente il ricorso al garante della privacy e al giudice per il risarcimento.
Ricordate che anche la email personale rientra tra i cosiddetti “dati personali” protetti dal Codice del consumo.

Pertanto la:
• l’email non può essere “trattata”, o raccolta, conservata e utilizzata senza il consenso del titolare (della email);
• essa deve essere cancellata se lo richiede il relativo titolare della email.

 

 

 

Scrivere nel footer il motivo per il quale ricevo la vostra mail

Il titolare del trattamento dei dati deve chiarire, su richiesta del titolare della email del dato stesso, come si è procurato l’email altrui, sulla scorta di quale consenso.

 

 

Email marketing prezzi e vantaggi e aspetti legali

Consigli utili e pratici

 

Quante volte e’ meglio inviare la newsletter?

Il consiglio è sempre di non essere troppo invasivi.
Teoricamente quando si raccolgono i dati bisognerebbe già alla fonte chiedere quante volte sono disposti a ricevere la email, ma per mille motivi non lo si fa quasi mai.

 

Perché la mia email va in spam?

Bisogna sempre usare dei software di invio newsletter adeguati, ve ne posso consigliare 2 con i quali mi sono sempre trovato bene mail-up e mailchimp.

 

Cose da non fare con le email!

L’inserimento in un albo o in un pubblico elenco non implica la possibilità di utilizzare le email altrui se non per le finalità strettamente connesse a tale raccolta (tali non possono essere, ad esempio, quelle commerciali). Non si possono acquistare i dati raccolti (anche se legittimamente) da altri soggetti.

 

 

Contattaci siamo disponibili a un colloquio telefonico e uno conoscitivo senza impegno.

Contattaci subito al Cell393 8357205  Cell340 3893570

 

Email marketing prezzi e vantaggi e aspetti legali

 

Seguici su Facebook

social_facebook social_instagram